Nuova città smart in Romania

Secondo uno studio condotto da Siemens, Alba Iulia potrebbe diventare la prima città smart in Romania, grazie all’implementazione di nuove tecnologie. La ricerca ha analizzato tre aree prioritarie: connettività, trasporti ed energia. Alba Iulia dovrebbe investire 227 milioni di euro per ottenere benefici di 532 milioni di euro cumulabili nel corso di 35 anni. Tra le tecnologie smart che potrebbero essere implementate nella città della Transilvania, vi sono: una piattaforma turistica integrata, connessione Wi-Fi gratuita, un servizio esteso di noleggio biciclette elettriche, strumenti di geolocalizzazione e di realtà aumentata e la possibilità di acquisto online dei biglietti per il trasporto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *