Mondo Impresa Infrastrutture (25.10.2021) NOTIZIE

Ampliamento della rete idrica nell’area di Cluj Napoca

È stato rilasciato il permesso edilizio per l’esecuzione dei lavori di ampliamento e riabilitazione delle reti di approvvigionamento idrico e fognario di quattro comuni dell’area metropolitana di Cluj Napoca. Le opere hanno un valore di quasi 49 milioni di lei e rappresentano una parte integrante del megaprogetto europeo del valore complessivo di oltre 355 milioni di euro finanziato attraverso il Programma Operativo Grandi Infrastrutture 2014-2020.

Asta da 250 milioni di lei per l’ampiamento del porto di Constanza

La società Constanta South Container Terminal SRL ha organizzato una gara per l’ammodernamento e lo sviluppo della capacità del porto di Constanta, delle sue infrastrutture nella zona A al fine di facilitare il trasporto multimodale. Il progetto dovrebbe includere diversi componenti come: piattaforme portuali, opere idrotecniche, reti elettriche ed infine una serie di edifici. Il valore stimato del contratto è di circa 248,5 milioni di lei ed il finanziamento è ricoperto da fondi europei. La scadenza per la presentazione delle offerte è il 16 novembre di quest’anno con i lavori che dovranno essere ultimati entro un massimo di 18 mesi dall’inizio.

Progetto per migliorare la viabilità nel settore 3

Il Municipio del Settore 3 di Bucarest ha organizzato un bando di gara per un progetto riguardante il miglioramento della viabilità. Si considera quindi la realizzazione di due cunicoli stradali sotterranei a doppio senso, con una lunghezza di 579 metri e rispettivamente 443 metri, uno pedonale vicino alla stazione della fermata tram Laborator e l’allargamento locale di Calea Dudești. Il valore totale stimato del contratto è di circa 147 milioni di lei con il termine dei lavori entro 24 mesi dal loro inizio. La scadenza per la presentazione delle offerte è il 22 novembre di quest’anno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *