Modifiche al certificato di attestazione partita IVA

L’ordinanza governativa n. 30/2017 ha modificato il paragrafo 5 dell’articolo 158 del Codice di Procedura Fiscale. Nel nuovo testo il certificato di attestazione partita IVA, che può essere esibito in originale o in copia certificata, dev’essere emesso entro 3 giorni lavorativi dalla data in cui viene richiesto e può essere utilizzato per un massimo di 30 o 90 giorni in base ai soggetti interessati e all’attività svolta. Le nuove modifiche permettono di riflettere meglio la situazione fiscale mensile dei contribuenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *