La Romania diviene esportatore di energia elettrica

Il consumo di elettricità in Romania è diminuito nei primi cinque mesi del 2017 di circa il 2% rispetto allo stesso periodo del 2016. La domanda di energia elettrica da parte di aziende, popolazione ed il consumo per l’illuminazione hanno registrato un calo; al contrario le esportazioni di energia elettrica, nello stesso arco temporale, sono aumentate dell’8,1% rispetto al 2016, arrivando a 3.3 terawatt/ora.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *