Investimenti nell’agricoltura romena

Secondo il Registro delle Imprese, il settore agroalimentare ha beneficiato di 92 milioni di euro di investimenti dall’estero, tramite 40 operazioni di aumenti di capitale. Una società di diritto lussemburghese ha investito 20.4 milioni di euro (l’aumento più consistente nel settore) nella romena FBR Biomass SA, operante nella Contea di Timiș. Altri aumenti di capitali provengono dalla Germania, dal Liechtenstein e dagli Stati Uniti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *