Fondi UE messi a disposizione per l’agricoltura nel 2018

Il Ministro dell’Agricoltura, Petre Daea, ha annunciato che la Romania avrà a disposizione fondi europei per oltre 5,5 miliardi di euro in un anno e mezzo da destinare al settore agricolo e allo sviluppo rurale dei territori romeni. I fondi ricevuti saranno messi a disposizione degli agricoltori in proporzione alla grandezza delle proprietà e quindi valutando per ettaro e rendendo ogni singolo ettaro in modo tale da bilanciare l’equilibrio economico e finanziario. Inoltre, saranno previsti fondi anche per investimenti in zootecnia e irrigazione.
Riguardo ai fondi appena menzionati, la Romania ha ricevuto solo nel primo semestre del 2018 ben 1.847 miliardi di euro rimborsati da parte dell’Unione Europea e sono in arrivo altri 400 milioni di euro. Lo scorso anno, il Paese ha attirato circa 3,3 miliardi di euro per lo stesso settore ma l’obiettivo di quest’anno, secondo le dichiarazioni del Ministero, è di 4,1 miliardi di euro, utilizzando anche parte dei fondi NRDP 2020.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *