Approvato l’aumento del valore per i pagamenti anticipati

In un recente comunicato la Commissione Europea (CE) ha dichiarato di aver ampliato l’elenco dei paesi che possono aumentare il valore dei pagamenti in anticipo per gli agricoltori con produzioni danneggiate dalle condizioni climateriche, includendone altri 5, tra cui la Romania. A partire dal 16 ottobre di ogni anno, gli Stati membri possono decidere autonomamente se trarre vantaggio da questa opportunità dei pagamenti anticipati e potranno richiedere fino al 50% del totale dei pagamenti diretti, il 75% dei quali saranno destinati allo sviluppo rurale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *