Transgaz firma l’interconnessione del sistema di trasporto del gas

L’azienda statale Transgaz, controllata dal Ministero dell’Economia ha ospitato di recente un incontro con i rappresentanti dei gestori dei sistemi di trasporto del gas di Grecia, Bulgaria, Ungheria e con i rappresentanti della società ICGB, che gestisce l’interconnessione tra la Grecia e la Bulgaria. Lo scopo dell’incontro è stato quello di firmare l’accordo per il corridoio verticale di gas che connetterà i sistemi di trasporto dei paesi suddetti. Il concetto di un corridoio verticale che consenta il trasporto di gas dalla regione del Caspio verso l’Europa centrale ha preso forma a Bruxelles nel 2014, nel contesto degli obiettivi UE riguardanti la diversificazione dei sistemi di trasporto e di approvvigionamento degli stati membri.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *