Sostegno finanziario ai frutticoltori

Il Governo ha approvato lo scorso 13 giugno una decisione che fissa l’importo per il sostegno finanziario temporaneo ai produttori agricoli nel settore della frutta. I beneficiari saranno le organizzazioni di produttori riconosciute nel settore. A causa del divieto russo sulle importazioni di frutta dai paesi dell’Unione Europea, la Commissione Europea ha adottato attraverso il Regolamento delegato (UE) n. N. 1165/2017, misure di sostegno temporaneo a favore dei produttori di frutta. Secondo l’art. 2 par. (1), in particolare alla Romania è stato assegnato un quantitativo pari a 2.000 tonnellate. Le risorse finanziarie massime ammontano a 200.000 lei e garantiranno un sostegno finanziario al Fondo Europeo Agricolo di Garanzia (FEAGA) attraverso il bilancio del Ministero dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale per il 2018.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *