Sanzioni drastiche per le aziende che accettano buoni vacanze fuori stagione

Il progetto di ordinanza d’emergenza proposto dal Ministero del Turismo, mira a modificare le disposizioni in merito alla concessione dei buoni vacanza. Per tutte le aziende che accetteranno buoni vacanza nella bassa stagione, a parte i periodi di aprile – maggio e ottobre – novembre, sono previste multe per oltre 50.000 lei e il divieto, per due anni, di accettare buoni vacanza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *