Romania prima al mondo tra i mercati di frontiera

 Secondo il comunicato stampa emesso dal Bucharest Stock Exchange, la borsa romena è considerata la prima al mondo per rendimenti azionari tra i mercati di frontiera, superando il 40% dall’inizio dell’anno. Nel comunicato viene evidenziato come l’aumento positivo dei rendimenti sia stato avvantaggiato da condizione macroeconomiche favorevoli, dai lauti dividendi a due cifre corrisposti da diverse compagnie romene e grazie alla crescita del mercato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *