Più flessibilità per aliquote IVA

Una proposta della Commissione Europea, utile al recupero dell’elusione annuale di 50 miliardi di euro con le attuali regole, permette agli Stati Membri di stabilire tre riduzioni per le aliquote e un’area di esenzione IVA. Inoltre, la proposta estende le esenzioni IVA per le piccole aziende con attività in più Stati Membri e con fatturato inferiore a 100 mila euro. Tali misure hanno l’obiettivo di migliorare le condizioni operative per questa categoria di aziende.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *