Nuove misure legislative per i datori di lavoro nei contratti part – time

L’Esecutivo ha approvato, giovedì 20 luglio, un set di misure riguardanti la garanzia, fornita dal datore di lavoro, per i pagamenti dei contributi previdenziali e assistenziali al livello salariale minimo lordo, per tutti i dipendenti, compresi coloro che hanno stipulato un contratto di lavoro a tempo parziale e/o a cottimo, ad eccezione degli studenti, dei portatori di handicap, dei pensionati e di coloro che accumulano entrate pari ad almeno il livello salariale minimo lordo. Le nuove previsioni entreranno in vigore dal 1 agosto e si applicheranno già alle entrate del mese di agosto 2017.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *