Novità fiscali per le microimprese

È entrata in vigore la legge n. 177/2017 apportante modifiche rilevanti al Codice Fiscale romeno, tra qui la definizione di un regime di tassazione più chiaro e trasparente per le microimprese che hanno registrato al 31 dicembre 2016 entrate comprese tra 100.000 e 500.000 euro e che rientrano nell’ambito di tassazione per attività specifiche ai sensi della Legge n. 170/2016 (bar, ristorante, hotel, ecc). Con la nuova legge si prescrive per tali imprese l’obbligo a rinunciare alla tassazione sui redditi modificando il vettore d’imposta entro e non oltre il 25 agosto 2017, data entro la quale dovrà inoltre essere finalizzato anche il calcolo dell’imposta sul reddito per il periodo 1 gennaio – 31 luglio 2017. Dal 1 agosto dunque tali imprese rientreranno nella sfera di tassazione delle microimprese e non pagheranno più imposte sui redditi per attività specifiche ai sensi della Legge 170 del 2016.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *