L’Istituto Nazionale di Statistica pubblica i dati sul settore dell’agricoltura

La superficie di terreni coltivabili in Romania è aumentata nel corso degli anni, registrando un aumento del 7,5% per la coltivazione di mele, del 2,5% di uva e dello 0,4% di pere. La frutticoltura è una fetta importante del mercato romeno. La superficie totale coltivata è stata di circa 60 mila ettari nel 2017.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *