L’APIA paga oltre 1 miliardo di lei a beneficiari di aiuti per l’allevamento di razze di animali

L’Agenzia per i pagamenti e di intervento in agricoltura (APIA) dal 7 luglio ha iniziato a pagare gli aiuti di Stato destinati al miglioramento delle razze animali, per il mese di aprile 2018. L’importo totale da pagare è di 1,075,143 lei e sarà concesso dal bilancio dello Stato attraverso il Ministero dell’Agricoltura e dello sviluppo rurale, per un totale di 24 candidati che hanno avuto accesso a questa forma di assistenza a norma della decisione del Governo n. 1179/2014 sull’istituzione di un regime di aiuti di Stato nel settore zootecnico, con successive modifiche e integrazioni. L’aiuto è destinato ad allevatori di bovini, bufali, suini, equini, ovini e caprini e l’obiettivo del regime è di coprire i costi amministrativi per mantenere il loro pedigree e la loro qualità genetica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *