La Romania tra i paesi dell’UE con il più basso tasso di disoccupazione

Secondo i dati registrati nel mese di settembre dall’Ufficio Internazionale del Lavoro, il tasso di disoccupazione misurato nella popolazione attiva della Romania, si attesta al 5% ed è annoverabile tra i tassi più bassi dei paesi dell’Unione Europea. Livelli di ancora inferiori rispetto alla Romania si registrano nella Repubblica Ceca e Ungheria, rispettivamente con il 2,7% e il 4,2%.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *