La Romania in lista per stazioni di auto elettriche finanziate dalla Commissione Europea

La Commissione Europea finanzierà il progetto NEXT-E, che ha lo scopo di installare una rete di stazioni di ricarica per auto elettriche anche in Romania. L’importo del finanziamento raggiungerà i 19 milioni di euro. NEXT-E è un consorzio costituito dal Gruppo MOL, E.ON e altri partner che hanno avviato un progetto che prevede l’installazione e la gestione di oltre 250 punti per la ricarica ultra-veloce di auto elettriche (con una capacità di almeno 150 kW) e veloce (50 kW).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *