La Romania ha almeno due anni di crescita costante

Secondo i rappresentanti del gruppo finanziario OTP la Romania ora sembra un campione in termini di crescita economica in Europa, ma si sta avvicinando alla fase finale del ciclo economico positivo pluriennale. La crescita economica si accelererà di nuovo, entro la fine dell’anno, sulla base di una rivalutazione dei consumi. E per l’anno 2019, la stima è per una crescita robusta e l’attività è destinata a moderare dal 2020, quando potrebbero insorgere dei rischi che metterebbero l’economia nazionale in recessione. La previsione è una crescita economica del 4% entro la fine dell’anno, dopo una fase di frenata all’inizio dell’anno, questo primo semestre è stato però più debole, con una leggera crescita. Analogamente, la produzione e i servizi industriali, che hanno decelerato all’inizio dell’anno, dovrebbero essere reinseriti a un ritmo più sostenuto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *