La Banca Europea stanzia 20 milioni di euro per progetti d’infrastrutture

Il comune di Constanta ha stipulato un accordo con la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERD) per l’attuazione di progetti infrastrutturali. . Il prestito avrà un termine di 12 anni e sarà destinato all’acquisizione e all’implementazione di sistemi di gestione del traffico, riabilitazione e miglioramento del trasporto urbano ed illuminazione pubblica. Inoltre, è stato firmato un accordo anche con la Banca Mondiale, che fornirà consulenza ed assistenza tecnica per un periodo di tre anni, per la pianificazione degli investimenti e la gestione delle risorse.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *