In aumento il tasso dei crediti in sofferenza

Secondo i dati pubblicati dalla Banca Nazionale della Romania, è stato registrato un aumento dei crediti in sofferenza, di 0,06 punti percentuali rispetto al mese precedente. L’aumento può essere attribuito ai tassi di interesse elevati e al fatto che molte persone hanno un indebitamento superiore al 55% del reddito corrente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *