Il governo passa una nuova regolamentazione per la gestione dei rifiuti di imballaggio

Le misure saranno applicate a partire dal prossimo anno e introdurranno indicatori di performance per le aziende di smaltimento dei rifiuti e le stazioni di smistamento dei rifiuti, incoraggiando la raccolta separata dei rifiuti alla fonte e specificando il modo in cui la tassa differenziata per la popolazione sarà applicato.
Dal 2019, le autorità devono anche applicare il sistema “paga come butti” e fornire contenitori separati per i rifiuti secchi e umidi. Dovranno inoltre collaborare meglio con i produttori di prodotti confezionati e le organizzazioni di trasferimento delle responsabilità, che copriranno i costi per la raccolta, il trattamento e il recupero dei rifiuti di imballaggio dalla popolazione. In questo modo, secondo il Ministero dell’Ambiente, le persone saranno in grado di pagare solo i rifiuti domestici, che finiscono nelle discariche.
Il progetto introduce anche un contributo per l’economia circolare di 30 RON / tonnellata di rifiuti inviati alle discariche, pagati dagli operatori sanitari se i quantitativi che portano nelle discariche superano i limiti stabiliti nei loro contratti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *