I datori di lavoro che impiegano disoccupati e giovani laureati riceveranno 500 euro al mese

Lo Stato romeno vuole incoraggiare i datori di lavoro occupati più disoccupati, e in questo senso, incentivi alle imprese e società raggiungerà l’importo di 2.250 lei o 500 euro al mese. Questo importo sarà fornito dallo Stato rumeno a tutti i datori di lavoro come disoccupati, secondo un recente GEO.
Il ministro del Lavoro ha anche ricordato che questo denaro andrà a beneficio di tutti i datori di lavoro che impiegano dipendenti, indipendentemente dalla loro formazione professionale – scuola professionale, scuole superiori, università, giovane duro datori di lavoro, emarginati, apprendisti, indipendentemente dall’età, ecc.
Rispetto al 2017, lo stato romeno raddoppia le somme di denaro offerte ai datori di lavoro, nella speranza che la disoccupazione calerà ulteriormente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *