Gli investimenti nell’energia elettrica hanno superato quelli nel petrolio e gas

Gli investimenti complessivi di energia elettrica hanno superato in 2017 per il secondo anno consecutivo quelli dell petrolio e il gas, a causa degli importi assegnati per l’ammodernamento delle reti, ha annunciato l’Agenzia Internazionale per l’Energia, citata da Agerpres.
Secondo il rapporto World Energy Investment dello scorso anno, gli investimenti globali in energia sono ammontati a 1.800 miliardi di dollari. Oltre 750 miliardi di dollari sono stati spesi nel settore elettricità, mentre $ 715 miliardi sono stati investiti nel settore petrolifero e del gas. Gli investimenti nel settore elettrico sono stati sostenuti da investimenti nelle reti come il mondo si muove verso una maggiore elettrificazione, dice il rapporto.
Secondo l’AIE, l’investimento in combustibili fossili è aumentato lo scorso anno per la prima volta dal 2014, con l’aumento dei budget di spesa nell’industria petrolifera e del gas. Anche se gli investimenti nel carbone sono diminuiti, questo calo è stato compensato da maggiori spese per petrolio e gas.
Il rapporto mostra inoltre che gli investimenti nel settore dell’energia nucleare hanno raggiunto il livello più basso negli ultimi cinque anni, con più impianti chiusi rispetto a quelli che sono stati costruiti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *