Fondi europei per la costruzione di ospedali e ambulatori

La Commissione Europea stanzierà 15 milioni di euro per l’ammodernamento e l’espansione delle istituzioni sanitarie in Romania. Il Piano Juncker ha fornito le garanzie necessarie per un prestito di 15 milioni di euro dalla Banca Europea per gli Investimenti da destinare alla rete sanitaria privata della Regina Maria in Romania. L’accordo permetterà la costruzione di 2 ospedali e 15 ambulatori, l’ammodernamento di quelli già esistenti e creerà circa 2.000 nuovi posti di lavoro. Il Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici (FEIS) è il pilastro centrale del Piano Juncker e si stima che mobiliterà investimenti per quasi 800 milioni di euro in Romania.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *