Fondi europei per gli investimenti nelle aziende frutticole

Le piccole aziende frutticole potranno ricevere fino a 100 mila euro per investire nell’avviamento di frutteti, nell’espansione delle aree di stoccaggio, nell’installazione di sistemi di videosorveglianza e nell’acquisto di nuove attrezzature. I fondi europei hanno l’obiettivo di aumentare la qualità e le prestazioni complessive delle aziende, supportando la lavorazione delle frutta a livello locale e la commercializzazione diretta del prodotto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *