Fondi europei di quasi 846 milioni di euro

Secondo i dati pubblicati sul sito web Ministero dell’agricoltura e dello sviluppo rurale (MADR), l’Agenzia di finanziamento degli investimenti rurali nel periodo tra luglio-settembre 2018 aprirà diverse sessioni per la presentazione di progetti di sottomisure del PSR 2020, gli stanziamenti totali raggiungendo quasi 846 milioni. Una delle sottomisure più attese – 4.1 “Investimenti nelle aziende agricole”, incluso l’ITI (Integrated Territorial Investment), prevede l’apertura del 30 luglio di fondi per 303 milioni di euro, di cui 79 milioni (26%) per il settore impiantistico. Di questo importo, 26 milioni di euro saranno destinati a progetti di montagna e 53 milioni di euro per l’area non di montagna. In più verrà pubblicato un documento sul sito AFIR dove verrà presentata la metodologia per l’introduzione di nuovi prodotti nel database dei prezzi di riferimento e l’aggiornamento di informazioni specifiche e prezzi unitari. I prodotti saranno inseriti nel database dal produttore o da un singolo importatore sotto forma di design funzionali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *