Finanziata la seconda fase del progetto di modernizzazione della DN5

E’ stato firmato il contratto per la concessione di finanziamenti europei non rimborsabili da parte dell’Autorità di Gestione per il POIM 2014-2020 per la seconda fase del Progetto per la modernizzazione della DN5 Bucarest-Adunații-Copăceni, per un valore complessivo di oltre 100 milioni lei IVA esclusa. I fondi europei copriranno il 75% del totale, mentre il restante sarà a carica del Governo romeno. Il progetto ha una durata di 48 mesi e dovrà concludersi entro il 31 dicembre 2017.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *