Entrano in vigore le modifiche alle leggi sugli appalti pubblici

Entrano in vigore le modifiche alle leggi sugli appalti pubblici volute dal governo secondo una procedura d’urgenza che entrerà in vigore con la sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. (Ordinanza di emergenza n. 45). Una serie di nuovi elementi sono stati introdotti nel processo di adozione, soprattutto le nuove soglie di valore: a) 24.977.096 Lei, per gli appalti pubblici / accordi quadro di lavori; b) 648.288 Lei, per gli appalti pubblici / gli accordi quadro per prodotti e servizi; c) 994.942 Lei, per gli appalti pubblici / accordi quadro per prodotti e servizi rilasciati dal consiglio di contea, dal consiglio locale, dal Consiglio generale della Municipalità di Bucarest; d) 3.376.500 Lei, per gli appalti pubblici / gli accordi quadro per servizi che hanno come oggetto i servizi sociali e altri servizi specifici. L’amministrazione aggiudicatrice potrà utilizzare il criterio del prezzo più basso solo se acquista prodotti, servizi o lavori il cui valore stimato dell’appalto non supera le soglie sopra indicate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *