Dal 2018 sarà possibile modificare online il vettore fiscale

L’Agenzia Nazionale per l’Amministrazione delle Imposte ha approvato il modello 700, tramite il quale le persone giuridiche e le persone fisiche autorizzate potranno modificare online gli obblighi dichiarativi registrati nel vettore fiscale, all’ eccezione della richiesta di registrazione ai fini IVA. Attualmente il Codice di procedura fiscale stabilisce che ogni modifica effettuata al vettore fiscale deve essere comunicata all’ANAF entro 15 giorni, insieme ad altri documenti comprovanti. Dal 2018 invece, con l’entrata in vigore del modello 700, tale dichiarazione potrà essere trasmessa solo online e non sara’ piu’ necessario allegare i documenti comprovanti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *