Cresce l’interesse per le case nei sobborghi

Più della metà delle nuove case consegnate in Romania l’anno scorso, nei sette maggiori centri residenziali, sono state costruite nelle periferie delle grandi città. In queste citta’ sono state consegnate più di 27.200 nuove case, di cui 14.800 costruite nei dintorni. Bucarest vede un gran numero di nuove case nei suoi villaggi vicini, cioè Chiajna-Rosu, Popesti – Leordeni, Bragadiru e Dobroesti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *