Concesso prestito per la costruzione di un gasdotto in Romania

La Banca Europea per gli Investimenti ha concesso alla Transgaz S.p.A. un prestito di 50 milioni di euro per la costruzione di un nuovo gasdotto in Romania. Il gasdotto, lungo 478 chilometri, collegherà la Bulgaria all’Austria, passando per la Romania e l’Ungheria, creando vantaggi economici per i consumatori e numerosi posti di lavoro nelle regioni interessate, obiettivo principale del Piano Juncker.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *