Compensi per i proprietari delle foreste nelle aree protette

Secondo una decisione adottata dal governo romeno il 30 giugno, i proprietari privati, le persone fisiche e giuridiche che possiedono aree forestali su cui vigono restrizioni ambientali, possono beneficiare di una compensazione statale. Il termine per la presentazione delle domande di risarcimento, insieme a tutta la documentazione necessaria, è il 30 settembre, presso la sede della Guardia Forestale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *