Come cambia il mix energetico della Romania: riduce il petrolio e il carbone, aumenta sostanzialmente il gas

La produzione di energia primaria in futuro si concentrerà molto più sul gas naturale, che avrà una quota molto più ampia nel mix energetico, a scapito del greggio e del carbone. Il più grande aumento avvenga nel segmento del gas naturale per più di 4 punti percentuali, considerando che, secondo le previsioni, l’energia primaria totale aumenterà gradualmente, raggiungendo in 2021 26770000 tonnellate equivalenti di petrolio, 6,6% in più rispetto allo scorso anno.
Oltre il gas per la produzione di energia, e il consumo della popolazione aumenterà. “Nel 2030, probabilmente 3,2 milioni di famiglie utilizzeranno il gas naturale (45% del totale), rispetto ai 2,5 milioni del 2015 (33% del totale), il che implica un’espansione delle triplicato a nuove aree di concentrazione demografica e attività economica, e aumentando il numero di filiali nella rete di distribuzione “, hanno detto gli autori dello studio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *