Centri di raccolta per la valorizzazione della lana in Romania

Il Ministero dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale ha attuato un programma di sostegno agli allevatori di ovini, iscritti regolarmente nel Registro Nazionale per le Aziende Agricole, per la vendita della lana. Tale risorsa, presente in grandi quantità in Romania, ma a causa del basso costo di riscatto, non è valorizzata. L’aiuto prevede lo stanziamento di 1 leu per chilogrammo di lana venduta ai centri di raccolta o trasformazione delle lane, uno dei quali già in funzione a Bistrita Nasaud. Altri centri saranno costruiti entro la fine dell’anno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *