Approvati pagamenti per gli allevatori di bestiame

Il governo ha concesso regimi di sostegno per gli allevatori di bestiame, sotto forma di sovvenzioni per l’anno ancora in corso e per un massimale di 99 milioni di euro. I pagamenti prevedono 1.470.000 euro per la categoria del bufalo da latte; 11.550.000 euro per le categorie delle razze bovine e delle rispettive carni; circa 86 milioni di euro per la categoria delle vacche da latte. L’APIA inizierà a disporre i pagamenti dal 16 novembre, con anticipi fino al 70% e gli allevatori che intendono ottenere concessioni, dovranno possedere gli animali da almeno 6 mesi prima della presentazione della domanda.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *