Agevolazioni per i produttori di erbe medicinali e aromatiche

Secondo la modifica del Codice Fiscale, il reddito degli agricoltori che producono erbe aromatiche e medicinali sarà considerato non imponibile. Le nuove disposizioni sono entrate in vigore il 1° gennaio e si riferiscono agli agricoltori che coltivano una superfice non superiore ai due ettari. Fino ad ora le disposizioni si riferivano ai produttori di cereali, sementi, patate e barbabietole da zucchero.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *