Nuovi fondi per la costruzione della rete stradale in Bulgaria

L’agenzia governativa delle infrastrutture stradali bulgara ha annunciato l’apertura di una gara d’appalto dal valore di 44 milioni di Leva per la riabilitazione di 65 km di strade secondarie nella parte meridionale del Paese. L’appalto è suddiviso in tre sezioni: la prima sezione ha un valore indicativo pari a 23 milioni di leva e prevede la riabilitazione di 27,2 km di strade; la seconda sezione comprende la riabilitazione di 12,3 km di strade e ha un valore indicativo di 7 milioni di leva e il terzo settore prevede la riabilitazione di 12,3 km di strade con un valore indicativo di 14 milioni di leva. I contratti saranno finanziati dai fondi dell’UE.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *